I blog aziendali vengono generalmente affiancati al sito istituzionale e offrono le seguenti opportunità:

  • Annullare la distanza psicologica tra cliente e azienda
  • Aiutare il processo di fidelizzazione dei clienti attraverso il concetto di appartenenza a una community
  • Permettere di recepire critiche e suggerimenti in modo non traumatico ma senza alcuna mediazione
  • Testare in anteprima orientamenti e iniziative
  • Monitorare il sentimento dei propri clienti sia in generale sia rispetto a precise scelte strategiche.

Oltre a questi vantaggi diretti tipici di azioni di marketing, il blog aziendale può funzionare anche come ulteriore punto d'aggregazione spontaneo, con la generazione di traffico verso il sito-madre, quello istituzionale o di e-commerce. E' facile intuire come un blog aziendale possa risultare una utile strategia anche per aiutare e migliorare il posizionamento del proprio sito, incrementando notevolmente il numero di visitatori interessati.


L'autopromozione non basta!

Un forum (detto anche "gruppo di discussione") è uno spazio, generalmente suddiviso in sezioni tematiche, in cui è possibile fornire assistenza online, mettere in comunicazione i dipendenti di un'azienda, fornire e reperire informazioni, scambiarsi opinioni su un interesse comune o dei prodotti.


Spesso, quando programmiamo l'acquisto di un prodotto, non ci affidiamo solo alla pubblicità, chiediamo un parere ad amici e conoscenti che hanno avuto modo di provarlo. Allo stesso modo in Rete le persone si fidano molto più facilmente dei racconti di precedenti clienti che delle dichiarazioni auto-referenziali delle aziende, perchè provenienti da persone che non hanno interesse a vendere un prodotto, ma vogliono essere utili agli altri condividendo la loro esperienza. Sempre più persone accedono ad internet per informarsi sull'effettiva qualità di un prodotto ed esistono molti siti e forum dedicati esclusivamente alle recensioni fatte da comuni clienti. 


Una delle paure più diffuse è la cattiva pubblicità, che online può avere una grande risonanza. Appunti e opinioni negative ci saranno sempre, anche per il miglior prodotto presente sul mercato: a maggior ragione, quindi, occorre essere presenti, per avere l'opportunità di far sentire la propria voce. Prima o poi un commento negativo arriverà, perciò pensa alle diverse opportunità che avrai:

  • ignorarlo e perdere il controllo della risonanza che avrà in Rete, oppure
  • entrare in contatto con le persone scontente, parlare con loro per chiarire e risolvere al meglio la situazione.

Inoltre, se possiedi già un ampio numero di relazioni costruite nel tempo, saranno addirittura i tuoi clienti a venire in tuo aiuto. Ad esempio, per risolvere piccoli problemi già riscontrati da altri o contrastare eventuali critiche.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo